Home Broker Recensioni ed opinioni su IQ Option, perché è meglio starne alla larga?

Recensioni ed opinioni su IQ Option, perché è meglio starne alla larga?

Questo broker è riuscito ad ottenere la sua popolarità grazie ad una piattaforma intuitiva e alla facilità di esecuzione del trading. Purtroppo, però, ci troviamo di fronte all’ennesimo broker market-maker con un servizio clienti che in realtà è un team che minaccia i clienti per farli depositare più fondi e ne vieta il prelievo con i soliti sotterfugi.

Recensione utenti: 41 votes
75% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

IQ Option è un broker online con sede a Cipro e dunque in conformità con le norme vigenti nell’isola del Mediterraneo in materia di vigilanza finanziaria. L’autorità di controllo che si occupa della tutela degli investimenti si chiama Cyprus Securites and Exchange Commission, da tutti conosciuta con l’acronimo di CYSEC.

Il broker, sin da subito, ha conosciuto un’ottima popolarità arrivando a raggiungere oltre i 20 milioni di clienti, suddivisi in ben 151 paesi diversi. Questo è stato possibile grazie al suo supporto 24/7 che risponde in 13 lingue diverse.
La piattaforma, inoltre, accetta un grande numero di valute estere come deposito: oltre alle più celebri come Euro, Dollaro e Sterlina, infatti permette di depositare anche con Yuan Cinese, Ringit Malese e Rupie Indonesiane e Indiane.

Il broker online IQ Option consente di negoziare i principali strumenti finanziari, come CFD, azioni, forex, opzioni binarie e criptovalute.

BrokerValutazionedeposito minimoregolamentazioneinizia ad investire
1250 $USA Allowedinvesti ora!
2100 $USA Allowedinvesti ora!
3250 $investi ora!

I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD

Depositare fondi su IQ Option è facile?

Con IQ Option, è previsto un deposito minimo di 10 dollari, sterline o euro. È possibile selezionare la forma di deposito preferita e il broker non applicherà alcuna commissione per il deposito di fondi.

Con il primo deposito bisognerà poi procedere con la verifica dell’account. Parlando esclusivamente di account registrati nell’Unione Europea, questo passaggio comporta la registrazione di un numero di telefono attivo, informazioni personali, documentare esperienze di trading pregresse (serve a stabilire se siete classificati come trader retail o professionali) e il caricamento di fronte e retro di un vostro documento di riconoscimento con foto. 

IQ Option offre ai suoi clienti diversi modi per effettuare depositi e prelievi da e verso i loro conti di trading. Gli utenti possono attualmente utilizzare carte di debito come Maestro e Visa Electron o carte di credito come Visa e MasterCard. I clienti possono anche utilizzare una serie di pagamenti elettronici come Skrill, WebMoney, Cash U, Neteller e Moneybookers. Purtroppo Paypal non è tra i metodi di pagamento accettati.

E prelevare i fondi è altrettanto facile? Ci sembra di no…

A differenza della facilità con cui è possibile depositare fondi, dobbiamo purtroppo allarmarvi su come prelevare fondi sia effettivamente più complicato e restrittivo. Innanzitutto, bisogna considerare che il prelievo minimo è di 2 dollari e richiede un giorno lavorativo per essere elaborato. Naturalmente non conviene prelevare così poco perché se scegliete il bonifico bancario come opzione il costo è di ben 31 dollari.

Indipendentemente dal metodo di prelievo, IQ Option elaborerà la richiesta entro tre giorni lavorativi. Le carte bancarie e i fornitori di servizi di pagamento potrebbero richiedere tempi di elaborazione aggiuntivi.

Tenete presente che prima di poter prelevare fondi dal tuo account IQ Option, dovrete verificare l’account inviando documenti di identificazione. Ciò comporta il caricamento di:

  • Un documento di identità con foto, ad esempio una patente di guida o un passaporto
  • Nel caso di un deposito effettuato tramite una carta bancaria, è inoltre necessario caricare un’immagine di entrambi i lati di ogni carta utilizzata avendo premura di nascondere il CVC della carta e le cifre centrali mantenendo visibili le prime sei e le ultime quattro cifre. Questo è naturalmente per la tutela della vostra sicurezza.

Ora, qui viene il bello perché il bonifico bancario è di fatto l’unica modalità di pagamento accettata come vero e proprio prelievo di fondi. Questo perché, nonostante troverete disponibili anche i pagamenti elettronici e le carte di credito come modalità di prelievo, la somma da prelevare non potrà eccedere la somma che avevate depositato in precedenza. Questo, a casa mia, si chiama “rimborso”.

Ci sembra la classica trovata per far depositare il cliente all’infinito e rimandare il più possibile il prelievo rendendo difficile. Mentre si aspetta di prelevare, il cliente può incorrere in altre operazioni finanziarie che lo faranno distrarre e non pensare più al prelievo, che di fatto potrebbe non arrivare mai perché i fondi saranno poi considerati insufficienti.

BrokerValutazionedeposito minimoregolamentazioneinizia ad investire
1250 $USA Allowedinvesti ora!
2100 $USA Allowedinvesti ora!
3250 $investi ora!

I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD

Quali tipi di conto si possono aprire su IQ Option?

IQ Option richiede un deposito minimo e i nuovi trader possono iniziare depositando solo 10 dollari per accedere a un conto live, scegliendo al momento tra solo due opzioni di trading:

  1. Conto reale: È possibile accedervi con un investimento minimo di 10 dollari e non ci sono restrizioni sulla funzionalità di trading. Questo account fornisce l’accesso a oltre 70 asset class e può richiedere prelievi che vengono elaborati entro 24 ore. I titolari di conti reali possono prendere parte a varie competizioni di trading organizzate sulla piattaforma (clienti al di fuori dell’UE);
  2. Conto VIP: Questo è disponibile per gli operatori che effettuano un deposito di almeno 1900 dollari o importi equivalenti in altre valute o che hanno un volume mensile di trading pari o superiore a 15000 dollari al mese.
    I possessori di Conto VIP, oltre ai vantaggi già menzionati per il conto reale, dispongono anche di un account manager personale che è sempre pronto ad assistere i trader in caso di domande o problemi. L’account VIP fornisce inoltre ai clienti un prezioso feedback sulle loro prestazioni, con un rapporto mensile sui record di trading degli utenti.

Il broker IQ Option dispone inoltre di un conto demo, al pari di molti altri competitor. A differenza di altre piattaforme, però, l’accesso al conto demo è disponibile direttamente sul sito Web senza effettuare alcuna registrazione. Non vi sono neanche limitazioni nel tempo di utilizzo dello stesso conto. L’account demo di IQ Option prevede un accredito di 10.000 dollari di fondi virtuali con il quale gli utenti potranno cimentarsi con il trading online, senza essere soggetti a nessuna perdita in denaro reale. Questo deve essere considerato come un allenamento per passare, in un tempo successivo, ad un conto a soldi veri.

Il vantaggio di non registrarsi al conto demo è senz’altro quello di non fornire informazioni personali al broker, senza prima aver provato la piattaforma e dunque appurato che il trading online fa o non fa per voi. Sicuramente un modo intelligente per proteggere la vostra privacy.

Gli strumenti finanziari disponibili

Il broker IQ Option ora consente ai clienti di negoziare contratti per differenza (CFD) su azioni, criptovalute, Exchange Traded Funds (ETF), Forex e una gamma di varie opzioni digitali.

  • CFD su titoli: IQ consente agli utenti di negoziare CFD su titoli azionari di oltre 176 società diverse, comprese le attività di maggior successo quotate sul NASDAQ e sul NYSE.
  • Criptovalute: gli utenti possono anche comprare e vendere 12 delle principali criptovalute tra cui Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple, Monero, Zcash, IOTA e Dash.
  • ETF: Il trading con gli Exchange Trading Funds è un prodotto relativamente nuovo e gli ETF funzionano monitorando materie prime, indici e panieri di attività. Questi ETF possono essere negoziati allo stesso modo delle azioni ordinarie e gli operatori possono scegliere tra circa 4288 differenti.
  • Forex: il Forex è un mercato di trading estremamente popolare e l’opzione IQ fornisce accesso a circa 188 coppie di trading di valuta. Ciò consente agli utenti di scambiare facilmente le proprie valute estere preferite.
  • Opzioni: gli utenti possono speculare sul prezzo di una serie di attività diverse, tra cui valute, azioni, indici e materie prime. La piattaforma attualmente fornisce un gateway per oltre 10 milioni di opzioni.
BrokerValutazionedeposito minimoregolamentazioneinizia ad investire
1250 $USA Allowedinvesti ora!
2100 $USA Allowedinvesti ora!
3250 $investi ora!

I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD

Recensioni ed esperienze negative

Questo broker, apparentemente valido, nasconde delle insidie che cercheremo di sintetizzare in questo paragrafo. È tutt’altro che raro, infatti, imbattersi in recensioni molto negative su forum e social network di utenti che descrivono la loro esperienza con IQ Option con parole che non possiamo ripetere per decenza.

Pur avendo a che fare con un broker all’apparenza con tutte le carte in regola, dobbiamo mettervi in guardia dagli account manager dedicati che si professano esperti in materia. Parlerete spesso al telefono con persone diverse e che non faranno altro che spingervi all’aumentare l’esposizione sulle posizioni che avete aperto, anche se stanno perdendo soldi. Questo modo di fare sarà sicuramente producente per loro (anche se solo nel breve termine) ma non lo sarà affatto per voi, che vi ritroverete in pochi mesi col conto prosciugato, sempre che dall’altra parte del telefono non vi convincano che il problema sta che i fondi versati sono insufficienti e che versando ancora si tornerà all’utile.

Abbiamo inoltre riscontrato altre critiche al broker ed al fatto che alcuni conti vengono sospesi, rendendo impossibile il prelievo dei fondi. Questa procedura nasconde un criterio, già descritto in precedenza, di scongiurare i clienti a prelevare i fondi o di rendergli la vita difficile. Infatti, saranno così costretti a contattare il servizio clienti e aspettare che si degni di rispondere e di risolvere la questione. Sembra tutto studiato a tavolino per distogliere il cliente dall’attenzione di prelevare i fondi e spingerlo invece a fare trading senza sufficiente disciplina.

Inoltre, molti clienti di questa piattaforma segnalano come il broker sia market maker e dunque prenda posizioni contrarie a quelle della maggioranza dei suoi clienti andando a mediare e pagando di tasca propria solo una stretta minoranza.

Ulteriori lamentele sono a carico del servizio clienti, giudicato troppo lento nel processare i ticket e rispondere alle mail di richiesta di supporto che giungono da clienti insoddisfatti della piattaforma. La piattaforma, inoltre, non è disponibile per i residenti negli Stati Uniti d’America.

A causa di queste gravi inadempienze, ci vediamo costretti a consigliarvi dei broker alternativi. Oltre ad essere regolarmente autorizzati ad operare sul suolo italiano, devono essere broker che abbiano un team che faccia realmente da supporto clienti e che non cerchino continuamente che i clienti versino fondi. Parlo altresì di broker che rendano facili i prelievi così come lo sono i depositi, senza doppi fini o giochi sporchi. Quella che segue, dunque, è una breve recensione dei due broker che abbiamo scelto e che vi raccomandiamo espressamente.

Plus500, leader globale del mercato

Questo rinomato broker, già sponsor da diversi anni dell’Atletico Madrid, ha ampliato la sua vasta gamma di strumenti finanziari aggiungendo le più importanti criptovalute, tra cui anche Iota, Monero e Tron . In più, utilizzando i CFD che sono strumenti derivati che replicano il sottostante, non sarà nemmeno necessario disporre di un wallet e della tecnologia connessa, che spesso ha dimostrato di essere vulnerabile agli attacchi informatici, controllamento l’andamento delle quotazioni in tempo reale grazie alla piattaforma super intuitiva.

Plus500 inoltre dispone di una piattaforma demo, cosa impossibile da trovare sugli exchange, per cui potrete anche negoziare in maniera virtuale fin tanto che diventerete pratici andando anche a consultare il materiale formativo che troverete online. In caso di chiarimenti, potete contattare un’assistenza via chat che risponderà a tutte le vostre domande con chiarezza, 24 ore al giorno.

Le garanzie di serietà di questa società sono inoltre date dal fatto che il broker è autorizzato e regolamentato dalla FCA di Londra, dove è anche quotato al London Stock Exchange, oltre che dalla CySec.
Da poco, inoltre, è stato introdotto l’indice Crypto10, un indice che tiene conto delle quotazioni delle principali criptovalute, da poter negoziare sia al rialzo che al ribasso.

Insomma, con tutte le alternative che il mercato offre, è diventato inutile e dannoso usare un exchange come Binance, visto che le stesse condizioni di trading con migliore affidabilità e sicurezza le potete trovare presso i broker che vi ho appena consigliato. 

eToro, la potenza del social trading

Le criptovalute stanno tornando ad aggiornare i massimi nel 2019, dopo un anno difficile. Le offerte dei broker quindi, si stanno sempre più arricchendo di esclusivi servizi e soprattutto sono andati oltre la semplice negoziazione in CFD del Bitcoin, la criptovaluta regina. Oggi con eToro, infatti, è possibile negoziare tutte le principali criptovalute: Ripple, Dash, Ethereum e molte altre.

Quali sono questi esclusivi servizi? eToro ha appena lanciato un nuovo ed esclusivo copyfunds, che racchiude solo le migliori criptovalute e che offre ottime strategie di diversificazione con un mix di cripto, la cui composizione è aggiornata di continuo in base alle migliori performance toccate dagli asset inseriti al suo interno.

Per i trader che dispongono di un maggiore capitale e che ricercano soluzioni uniche di investimento, il copyfund è utilissimo per copiare un insieme di asset di una stessa categoria e con una composizione rivista di mese in mese da parte di uno staff professionista di eToro. Inoltre, non sono applicati dei costi di gestione, ma solo degli spread in base alle operazioni realizzate di mese in mese con i servizi eToro.
Viceversa, i traders poco capitalizzati possono comunque negoziare criptovalute e, se vogliono, copiare l’operatività dei top traders seguendo i loro post come avviene nel classico schema dei social network.

La cosa importante da sottolineare è che il broker non ha soluzione di continuità e ha la liquidità segretata, pertanto i vostri fondi sono al sicuro in quanto inattaccabili da parte degli hacker.
Infine, il broker dallo scorso aprile ha lanciato un servizio di exchange chiamato eTorox, ovvero si tratta della sua divisione blockchain della sua piattaforma globale eToro, con una sua stablecoin.

BrokerValutazionedeposito minimoregolamentazioneinizia ad investire
1250 $USA Allowedinvesti ora!
2100 $USA Allowedinvesti ora!
3250 $investi ora!

I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD

Il nostro verdetto finale sul broker IQ Option

La piattaforma IQ Option all’apparenza funziona bene, ma lavorandoci un po’ ci si accorge che è progettata per far perdere i clienti.

Il broker è di tipo market maker, pertanto eseguirà posizioni contrarie a quelle della maggioranza dei suoi clienti. In questo modo, incasserà tutte le posizioni dei clienti perdenti e andrà, eventualmente, ad hedgiarsi per quanto riguarda le posizioni dei clienti che vincono, che ovviamente saranno una minima parte. Così avrete chiaro per sempre perché 9 traders su 10 perdono in Borsa.

Inoltre, se depositare i fondi per il trading è semplice, così semplice che il team di vendite vi chiederà di reiterare i depositi N volte, non si può dire altrettanto per i prelievi, inutilmente complicati e dispendiosi di tempo, energie e denaro.
Stiamo dunque dicendo che al telefono non troverete un assistenza clienti ma un vero e proprio team di vendita che insisterà sul fatto che dovrete depositare più fondi e mediare le posizioni in perdita per recuperare i soldi che perdendo. Questo si tradurrà, nella stragrande maggioranza dei casi, nel perdere tutti i fondi che avete depositato.

Per tutti questi motivi vi abbiamo caldamente invitato a non utilizzare questa piattaforma invocando a due soluzioni alternative che possano proteggere i vostri fondi e che vi portino ad eseguire operazioni di trading con responsabilità e con nessuna logica dettata dal profitto a tutti i costi.

[post_views]