Home Broker IG Markets, opinioni e recensioni

IG Markets, opinioni e recensioni

Oggi andremo a fare una recensione di IG MARKETS, uno dei più famosi e rinomati broker di Forex trading disponibili sul mercato. Questa ottima piattaforma permette ai suoi utenti di operare con il Forex, le materie prime e altri asset del trading online.

Avis des lecteurs: 40 votes
60% de comptes d’investisseurs de détail perdent de l’argent lors de la négociation de CFD avec ce fournisseur. Vous devez vous assurer que vous pouvez vous permettre de prendre le risque élevé de perdre votre argent

Oggi andremo a fare una recensione di IG MARKETS, uno dei più famosi e rinomati broker di Forex trading disponibili sul mercato. Questa ottima piattaforma permette ai suoi utenti di operare con il Forex, le materie prime e altri asset del trading online. È un broker affidabile e regolamentato dalla Consob italiana e dalla FCA. Mette a disposizione dei suoi utenti diverse tipologie di conto corrente, che vedremo a breve in questa recensione.

Cosa sapere del broker

Questo broker Forex ha una storia veramente lunga e di successo: la società IG MARKETS infatti è stata fondata nel 1974 come società di spread trading finanziario a Londra, come eToro . È attualmente la società leader del Regno Unito. È stata la prima società ad arrivare in Italia e mettere a disposizione degli investitori le valute in CFD. La sua prima apparizione in Italia risale al 2006, a capo del gruppo IG group holding PLC, portando la sua decennale esperienza di trading anche agli utenti italiani.

Asset e mercati

Uno degli asset disponibili e più importanti su IG MARKETS è quello delle azioni, regolamentate dalla FCA inglese. Le offerte sono molto buone e sono disponibili più di 8000 titoli azionari che provengono da diverse borse nazionali in urto il mondo. I margini di investimento per le CFD sono molto competitivi e offrono i migliori prezzi e una tecnologia di price improvement, con accesso diretto ai titoli e ai circuiti interbancari tramite book.

Sono disponibili anche i CFD di trading sugli indici azionari. Gli indici di borsa disponibili sono quelli Delle borse nazionali più importanti di Europa e America. Il broker IG MARKETS possiede più di 30 indici azionari, di cui 16 disponibili tutto il giorno e tutti i giorni. Sono disponibili gli indici FTSE 100 dall’Italia e Wall Street dagli Stati uniti. I prezzi mostrati sono sempre in tempo reale, la piattaforma inoltre è molto professionale nel processare gli ordini. Gli spread offerti su questo asset sono grandemente competitivi, infatti sono di solo 1 punto sull’indice Germany 30.

Arriviamo ora al pezzo forte, ovverosia il trading Forex. Il trading di questo tipo è molto consigliato su questa piattaforma, che offre uno dei migliori servizi al mondo e degli spread estremamente ridotti. Essi partono infatti da soli 0.8 pips su cross vale come euro/dollaro e dollaro/dollaro australiano. IG MARKETS inoltre permette di accedere direttamente ai circuiti interbancari dei mercati Forex, in maniera molto veloce e intuitiva. I grafici e le funzioni avanzate Pro Real Time, permettono all’utente di sfruttare al massimo queste alternative.

Altri mercati?

Altri mercati disponibili su IG MARKETS sono quelli come le materie prime (che siano metalli come oro e argento, o commodities di energia e soft commodities del petrolio. IG markets offre spread a partire da 0.5 punti) o dei bitcoin (su binary e sprint markets, con le migliori criptovalute a disposizione).
Ovviamente si può decidere di investire anche sui tassi di interesse, sfruttando gli andamenti a breve e lungo termine dei tassi di interesse globali, oppure sugli ETF, gruppi di azioni o beni che vengono operati in una singola operazione. Infine, IG MARKETS permette ai suoi trader di investire in due mercati spesso difficilmente accessibili: quello dei bond nazionali (sfruttando le relazioni del tasso di interesse) e quello IPO (ovvero il mercato grigio, facendo trading sul mercato azionario prima che vengano quotate in borsa le azioni stesse). Ricordiamo ai nostri lettori che IG MARKETS ha moltissimi mercati aperti anche alla domenica, per coloro che vogliono dedicarsi al trading durante i weekend o sono troppo impegnati dal lavoro in settimana.

IG Markets, un broker di successo

Il numero di trader iscritti a IG MARKETS è sempre crescente, e si rivolge a un pubblico molto vasto di principianti e di esperti allo stesso modo. Su IG MARKETS possono operare non solo investitori privati, ma anche investitori pubblici o società semplici. Questo broker Forex è presente in ben 18 paesi, offre lavoro a oltre 1000 dipendenti in tutto il globo e è frequentato da 130 mila trader abituali di ogni angolo del mondo, complici anche il nome famoso e la sua affidabilità assicurata. Ha inoltre aperto finalmente la sua piattaforma agli investimenti futures, dietro richiesta degli stessi trader, che faticavano a trovare un broker affidabile nel campo.

I futures di IG MARKETS sono una delle principali modalità di negoziazione sulla piattaforma per quanto riguarda gli indici azionari, che mette a disposizione anche i futures italiani (future FTSE MIB IG) oltre a quelli di molti altri indici stranieri. Questi futures vengono negoziati all’interno dei loro mercati (ad esempio gli E-mini Dow, futures del dow Jones, vengono negoziati sul dow Jones stesso) e non presentano grandi differenze rispetto al trading sui mercati tradizionali.

Come fare?

Per cominciare, possiamo quindi aprire una posizione long term (ovvero acquistare ad un prezzo concordato) e la nostra operazione avrà una scadenza prestabilita. Allo scadere della posizione, se il mercato avrà guadagnato avremo venduto a un prezzo più alto di quello di acquisto, guadagnando. Ovviamente la posizione long è da tenere solo se si prospetta una crescita del mercato finanziario, viceversa sarà opportuno aprire una operazione Short (di vendita) e puntare sul mercato al ribasso, acquistando ad un prezzo inferiore.

I futures inoltre non possono esimersi dal considerare il Tick, ovvero il movimento minimo di prezzo di un contratto di questo tipo. I futures si adattano bene a ogni strategia di trading e offrono ampi margini di guadagno, ma per farlo bisognerà fare investimenti sostanziosi e mantenerli per tutta la durata del contratto, pena la perdita dello stesso.

Un broker facile e sicuro

Dopo la normativa 2018 ESMA (che regolamenta le transazioni su CFD), IG MARKETS ha deciso di venire incontro ai suoi trader e di diminuire la dimensione minima degli investimenti, visto che in precedenza l’investimento necessario per i trader retail era molto alto e non tutti potevano permettersi di investire. Questo aggiornamento che prevede una dimensione minima di 0.2 su Wall Street e di 0.25 su molti altri mercati, permette ai clienti al dettaglio di operare sul mercato.

Un’altra funzionalità estremamente utile di IG MARKETS è quella di broker sostituto d’imposta. Cosa significa? Significa che la stessa piattaforma di IG MARKETS si prenderà cura dell’aspetto fiscale Delle operazioni dei propri clienti, risparmiando la dichiarazione dei redditi agli stessi. IG MARKETS provvederà a calcolare, in base al paese, quanto dovuto all’erario e ad addebitare l’importo sul conto trading, certificandolo con un modulo stampabile da allegare alla dichiarazione. Ad esempio, in Italia le plusvalenze (ovvero i guadagni) sono tassati al 26%, mentre le minusvalenze (le perdite) non vengono tassate. Le minusvalenze riducono quindi l’importo totale da pagare.

Diverse piattaforme per lo stesso broker

Vediamo dunque le varie piattaforme disponibili per il broker IG MARKETS. Questo broker offre ben 5 diverse piattaforme disponibili, e molti tipo di conto corrente differenti, per aziende e trader privati. Conoscere questi dettagli è fondamentale per poter scegliere il più adatto alle proprie esigenze.

  • La piattaforma principale è la IG web based: utilissima e adatta a tutti i tipi di trader, questa piattaforma permette di operare nei mercati di tutto il mondo direttamente dal browser del proprio PC, senza la necessità di scaricare alcuna applicazione. È una delle piattaforme più complete, e mette a disposizione dell’utente grafici IG e avanzati, strumenti di pricing ed esecuzione, trading alerts. Sono inoltre disponibili lo strumento di gestione dei rischi, il trading automatizzato, il signal centre e la trading Central, il provider di segnali di trading di cui parliamo in altri articoli.
  • La seconda piattaforma a nostra disposizione è quella di trading mobile. È utilissima per tutti i trader ed è accessibile in mobilità da smartphone e tablet. Mette a disposizione news da reuters, servizi di autochartist, indicatori del client sentiment.
  • Vi è poi la piattaforma IG MARKETS L2Dealer. Essa è l’ideale per accedere in maniera diretta agli MTF e ai mercati ed è pensata principalmente per i trader che agiscono in maniera diretta sui mercati azionari. Dedicata invece ai trader più esperti, IG MARKETS ProRealTime è la piattaforma ideale per coloro che sanno affrontare direttamente i mercati e analizzare i grafici più complessi e avanzati.
  • Infine, la piattaforma IG Metatrader 4 merita un discorso a parte. Essa è la piattaforma preferita a livello mondiale da tantissimi trader, utilizzata da quasi tutti i broker di alto livello per i loro utenti. È molto flessibile e si adatta facilmente alle più disparate modalità di trading e strategie. La sua semplicità e rapidità di operazioni la rende adatta agli scalper, quei trader che guadagnano grazie alle transazioni a brevissimo termine sui decimi di secondo.

Scegliere un conto

Scelta la piattaforma, non resta che decidere di quale conto corrente avvalersi.
Per prima cosa dobbiamo decidere se munirci di conto demo o di conto reale. Il conto demo infatti, a differenza di quello reale, non richiede alcun deposito per essere aperto, anzi non richiede nemmeno l’apertura di un conto corrente reale: basta inserire i propri dati, verificare la mail e si è pronti per cominciare. Il conto demo mette a disposizione del trader 30.000€ in denaro virtuale (non reale), con cui simulare investimenti sul mercato ed analizzarne i risultati in tempo reale.

È uno strumento estremamente valido che consigliamo a tutti i principianti per imparare ad utilizzare la piattaforma, così come agli esperti per testare strategie di marketing avanzate. Il conto demo è illimitato finché non termina il denaro disponibile, ed è fornito di tutti gli strumenti grafici pro real time e di stop loss o trailing stop.

Oppure…


Il conto premium è disponibile per chi pone in essere un deposito di almeno 30.000€ reali. Con questo conto si può ottenere un supporto clienti e un servizio di assistenza dedicato e di alto livello, inoltre sono resi disponibili dei margini di guadagno migliori oltre a un personale account manager. Questo conto offre gratuitamente alcuni servizi che per il conto corrente normale sono solitamente a pagamento.

Ad esempio, saranno disponibili grafici e strumenti avanzati oltre ai dati real time e la possibilità di guadagnare sugli interessi del proprio conto deposito. Il credito flessibile offre margini migliori e più disponibilità di crediti nel momento del bisogno. Questo tipo di conto mette a disposizione un vero e proprio trattamento VIP, con tanto di inviti a eventi mondani e sportivi di rilevanza mondiale, seguiti dallo staff tecnico di IG MARKETS.

Vi è poi il conto aziendale, destinato a quelle aziende e attività commerciali, o alle figure istituzionali, che permettono di operare su diverse funzioni di trading e con prezzi molto competitivi. Anche qui è disponibile un servizio di assistenza 24/7 e sono inoltre a disposizione della azienda le trading room, il market maker, lo hedge funds.

Prelievi e depositi

Tutti i prelievi e depositi possono essere effettuati tramite carte di credito, di debito e bonifici bancari. Ovviamente i pagamenti elettronici sono più veloci, i bonifici possono impiegare fino a 7 giorni lavorativi. I depositi sono effettuati in un conto a parte da quello di trading, in modo da tutelare l’utente anche in caso di bancarotta della società di online broking.
IG MARKETS offre una leva massima di 1:400, una Delle più alte disponibili per i broker Forex. La leva elevata permette di investire piccole somme con potenziali guadagni estremamente alti, per cui un broker veterano potrà avere margini di guadagno molto più elevati.

Sono a carico dell’utente due tipi di commissioni. La prima è quella di spread base, che si addebita ai CFD non azionari. La seconda è una commissione diretta sui CFD azionari. Ci sono inoltre dei pagamenti di interesse sul finanziamento di posizioni aperte dopo le 22 inglesi (che considerano quindi aperte per più di una giornata) e vengono calcolati in base al tasso interbancario ad un mese di riferimento.

Ma non solo

IG MARKETS offre infine un vero e proprio servizio di formazione del trader, sfruttando la sua esperienza di oltre 40 anni per mettere a disposizione degli utenti una preparazione organizzata dal team di esperti. Sono disponibili corsi di formazione online gratuiti sul trading, completi di guide, glossari, seminari online e seminari in aula presso la sede di Milano organizzati da professionisti del settore. L’assistenza clienti è disponibile via telefono, email o con chat dal vivo per 5 giorni a settimana a tutte le ore, da 30 paesi.

Si tratta di un broker sicuro e regolato, con funzionalità adatte sia a trader esperti che ai nuovi arrivati. Caldamente consigliato!

[post_views]