Home Il Trading Online Tutto sul trading online: dal forex alle criptovalute passando per i cfd e la borsa

Tutto sul trading online: dal forex alle criptovalute passando per i cfd e la borsa

Al giorno d’oggi ci sono moltissime persone che sono interessate a guadagnare dei soldi online, e molte di queste persone sentono parlare del tradign online senza sapere esattamente di che cosa si tratta. In rete è facile imbattersi in informazioni poco chiare, o addirittura in false informazioni.

Avis des lecteurs: 56 votes
60% de comptes d’investisseurs de détail perdent de l’argent lors de la négociation de CFD avec ce fournisseur. Vous devez vous assurer que vous pouvez vous permettre de prendre le risque élevé de perdre votre argent

Al giorno d’oggi ci sono moltissime persone che sono interessate a guadagnare dei soldi online, e molte di queste persone sentono parlare del tradign online senza sapere esattamente di che cosa si tratta.

In rete è facile imbattersi in informazioni poco chiare, o addirittura in false informazioni.

Il trading online non è altro che un mezzo per ricavare un guadagno stando comodamente seduti a casa propria. In alcuni articoli e in alcune recensioni, troverete anche scritto che tare trading online è gratis. Personalmente non amo molto questa terminologia per definire il trading online, perché nel caso specifico del trading online, se è pur vero che non vi vengono richiesti soldi di associazione o affiliazione dalle piattaforme di tradind, è anche vero che state pur sempre facendo degli investimenti e delle speculazioni che richiedono l’utilizzo del vostro denaro.  Per cui, diremo a conclusione, che l’iscrizione alle piattaforme di trading è nella maggior parte dei casi gratis.

Conoscere la materia è fondamentale

Anche per quanto riguarda i possibili incassi bisogna sempre tenere in conto che si tratta di investimenti con un potenziale di rischio piuttosto alto. Il rischio diminuisce se si conosce bene la materia, si presta particolare attenzione alle tecniche d’investimento e si fanno degli investimenti attenti e ponderati.

In questo articolo abbiamo l’intento di avvicinarvi al mondo del trading online in modo consapevole, senza crearvi fale illusioni e senza alimentare false credenze.

Il trading online consapevole

Qui di seguito cercheremo di proporvi una guida semplice e completa che vi orienti al trading, basata su informazioni semplici ma dettagliate che vi tornino utili in qualsiasi momento.

Naturalmente accenneremo anche a metodologie e strategie, trucchi e tecniche.

Iniziamo subito: per prima cosa quando vi rendete conto di essere interessati al trading online, dovrete iscrivervi ad una piattaforma che vi permetta di tradare.

Iniziamo?

Non preoccupatevi, l’iscrizione alle piattaforme di trading che vi proponiamo di seguito, non è vincolante. Potrete provarle per un po’ di tempo sfruttando il conto demo, senza investire i vostri soldi, per capire come funziona il trading online, se fa per voi e se vi piacerebbe iniziare ad investire seriamente.

Le piattaforme di trading online non sono l’idea dell’ultimo momento, per cui potete stare assolutamente tranquilli, perché sono utilizzate ormai da anni da utenti in tutto il mondo. Sono sicure, autorizzate e regolamentate e sono assolutamente legali

Oggi il trading online, è conosciuto da molti trader con il termine TOL.

Oggi, praticamente chiunque è in grado di fare degli investimenti finanziari senza muoversi da casa propria. Grazie alle piattaforme di trading, utilizzando un pc, o anche da mobile.

La regolamentazione ufficiale di questo strumento è avvenuta nel 1999 per mezzo del Nuovo Regolamento Consob di attivazione del testo unico dei mercati finanziari.

La regolamentazione ufficiale ha reso i trader molto più tranquilli, sia rispetto alle normative in campo economico e d’imposte, sia per la sicurezza delle piattaforme stesse.

 

Speculare con il trading online

Il trading online si definisce come la tecnica di speculazione sui mercati finanziari,  utilizzando i servizi offerti dai broker (cioè le piattaforme di trading), accessibile direttamente via internet.

Cominciamo a capire un po’ meglio quali sono i reali campi d’investimento. Tramite le piattaforme di trading online potrete decidere di investire il vostro denaro e di fare delle speculazioni per mezzo di:

  • Forex (fare della speculazione sul valore delle valute)
  • Borsa (investire sui titoli (come azioni italiane) delle società quotate nelle varie Borse valori del mondo)
  • Materie prime (fare speculazione sull’andamento del prezzo delle materie prime)
  • Criptovalute (speculare sull’andamento del valore delle valute virtuali come il Bitcoin)
  • Titoli di stato (investire sui titoli di Stato)
  • Obbligazionari
  • Indici (speculare sui maggiori indici di borsa)

L’obiettivo è naturalmente quello di ricavare un buon profitto nel minor tempo possibile. Possibilmente moltiplicando gli importi investiti nel giro di pochi giorni.

Rischio

Naturalmente, e ci teniamo sempre a sottolinearlo, bisogna anche considerare il rischio correlato ad un investimento in denaro. Non vi mentiremo. Le possibilità di perdere il capitale investito esistono, e non dovete sottovalutarle, piuttosto dovete imparare a minimizzare le possibilità di perdere.

La maniera meno rischiosa per fare trading online

Se l’obiettivo è quello di minimizzare le perdite e ottimizzare i profitti, per prima cosa, è opportuno conoscere al meglio la materia. Iniziate studiando con attenzione il sistema della Borsa e dei mercati finanziari. Online troverete moltissimi video che spiegano che cosa sono le azioni di borsa, come vengono conteggiate e da cosa dipende il loro andamento. Sembra banale, ma molte persone si iscrivono ad una piattaforma di trading senza nemmeno avere un minimo di conoscenza base.

Una buona conoscenza è alla base di un buon profitto. Come ogni cosa  è necessario considerare un periodo di tempo per ottenere tutte le informazioni di cui si ha realmente bisogno, e considerare anche un periodo di tempo per così dire, sperimentale, in cui si faranno dei tentativi che chiariranno i concetti studiati.

Una volta che vi sentirete un pochino più ferrati in materia, dedicatevi alla scoperta e all’analisi dei grafici. Le piattaforme di trading mettono a disposizione dei propri utenti le analisi tecniche e i grafici degli andamenti. Saperli leggere e saperli interpretare è un requisito essenziale, senza il quale non potrete proprio far nulla.

Come aprire un conto che vi permette di fare trading online

Per poter fare del trading online dovete essere iscritti ad una piattaforma di trading online, per mezzo della quale un broker vi darà la possibilità di gestire il vostro portafoglio investimenti in tempo reale e direttamente da casa.

Aprire un conto da casa propria che vi permetta di fare del trading online è semplicissimo.

Seguite questi tre semplici passi:

  1. Scegliere adeguatamente un broker (o meglio detta anche una piattaforma di trading online) che permetta di tradare anche per mezzo dei CFD. La scelta deve essere accurata, soprattutto per quanto riguarda la sicurezza della piattaforma di trading online e sulle sue garanzie e certificazioni. Ricordate che sarà il broker scelto che gestirà i vostri guadagni e le vostre perdite. Soprattutto che si farà garante del vostro conto d’investimento.
  2. Compilate i formulari richiesti con tutti i vostri dati. In alcuni casi vi verrà richiesto di firmare ed inviare dei moduli tramite posta, in altri casi sarà sufficiente inviare un documento digitale che avrete previamente compilato e firmato;
  3. Effettuare un primo deposito in denaro.

Le procedure di registrazione sono alquanto standard, e non richiedono grande competenza, semplicemente seguite i passi indicati al momento dell’iscrizione. Al massimo dovrete dedicare qualche minuto d’attenzione e compilare qualche modulo.

Come funzionano i conti per fare trading online

I conti per tradare funzionano con lo stesso principio delle ricariche telefoniche. Fate un primo versamento e operate sul conto fino a quando avete saldo disponibile. Naturalmente vi auguriamo di fare solo la prima “ricarica” e poi di continuare a guadagnare denaro da reinvestire, ma nel caso non foste così fortunati o accorti, potrete ricaricare il conto successivamente in ogni momento.

Ogni piattaforma di trading ha un minimo di versamento che va da 0 a 200€. Alcune danno anche un bonus d’entrata in denaro ai nuovi investitori. Il bonus varia a seconda dell’importo versato e dell’offerta proposta dalla piattaforma al momento.

Ad ogni modo le piattaforme di trading online non richiedono non richiedono al momento dell’iscrizione grandi importi. Qualsiasi piattaforma di trading tra quelle autorizzate e certificate che vi proporremo fa al caso vostro.

Successivamente, in questo articolo, vi proporremo un confronto tra le tre piattaforme di trading più famose al mondo.

L’importanza del conto demo

Le piattaforme di trading mettono a disposizione dei propri utenti un conto fittizio, ricaricato con dei soldi virtuali. Il conto può essere usato con qualsiasi strumento e si basa sul mercato reale. In pratica potrete investire e operare sul mercato reale senza perdere o vincere niente.

Il conto demo è molto utile per fare pratica, per capire il funzionamento della piattaforma stessa, per scoprire e sperimentare il funzionamento delle varie tecniche.

Utilizzatelo con tranquillità. Ma non pensate che il trading online sia così facile. In realtà operare con soldi “non reali” non vi permette di sperimentare l’aspetto psicologico del trading.

Il conto demo è un po’ come giocare con i soldi del Monopoli, non ci pensate un attimo a rischiare.

Gli aspetti psicologici del trading online più rilevanti sono:
  • La paura di perdere denaro viene al primo posto. L’ansia di veder scendere rapidamente l’importo del conto è abbastanza difficile da gestire.
  • Al secondo posto viene il desiderio di guadagnarne sempre di più. Una specie di euforia da vincita che non permette di valutare in modo corretto rischi e possibilità di guadagno.

Sottovalutare l’aspetto psicologico del trading equivale alla certezza di non ottenere nessun risultato.

Quali sono le piattaforme di trading online più utilizzate

Come abbiamo anticipato poc’anzi, andiamo ad elencarvi tre piattaforme di trading certificate e garantite che potrete utilizzare per fare trading online in completa sicurezza.

Alvexo

Alvexo è la prima piattaforma di trading online che vi proponiamo. Tra le sue caratteristiche principali possiamo nominare:

  • Servizio Clienti 24/7
  • Leva finanziari 300:1
  • Strumenti analitici in tempo reale
  • Trading academy

Vediamo un momento nel dettaglio. Il servizio di assistenza clienti 24/7 è molto importante. Ricordiamo infatti che il trading online può essere fatto a qualsiasi ora del giorno e della notte sfruttando la differenza di fuso orario in cui operano le varie Borse nel mondo.

La leva finanziaria è applicata principalmente con i CFD. In pratica si tratta di moltiplicare (fino a 300 volte) l’importo investito. Gli strumenti di analisi in tempo reale sono di grandissima utilità in quanto vi tengono aggiornati costantemente sulle reali possibilità di guadagno. E per finire il vero pezzo porte di Alvexo, la Trading Academy: si tratta di corsi online continuamente aggiornati che v’insegnano praticamente tutto quello che dovete sapere per guadagnare soldi con il trading online.

eToro

eToro è la seconda piattaforma di trading che vi proponiamo. eToro opera nel settore fin dal 2007, per cui possiamo dire che ha una certa esperienza nel campo del trading online.

Tra i suoi punti di forza possiamo menzionare:

  • il social trading
  • semplicità di utilizzo
  • assistenza 24/7

Per quanto riguarda eToro di soffermeremo solo sulle sue differenze rispetto alle altre piattaforme di trading. eToro ha una grafica semplicissima ed è davvero semplice da utilizzare. Naturalmente anche in questo caso è disponibile un’assistenza 24/7 che risponde ad ogni quesito o dubbio con molta celerità. Il punto più interessante di eToro è il social Trading. Si tratta di vedere il trading un po’ come una piattaforma di social, dove tutti possono vedere come stanno operando i vari trader. E’ anche disponibile una funzione di copy trading, con la quale i trader meno esperti possono copiare gli investimenti dei trader esperti.

24Option

24Option è la terza tra le piattaforme di trading online che vi segnaliamo come raccomandate. Come le precedenti anche 24Option è regolamentata e certificata. Nel momento dell’iscrizione potrete senza dubbio star tranquilli. Il vostro investimento verrà tenuto con le debite raccomandazioni.

Tra le sue caratteristiche principali possiamo nominare:

  • Segnali di trading
  • Calendario economico
  • Assistenza 24/7

Tra le caratteristiche menzionate la più interessante è sicuramente quella che 24Option chiama “Segnali di trading”. Si tratta di un software messo a disposizione dalla piattaforma stessa. Esso ricerca al posto vostro e in modo sistematico le possibilità di guadagno. Vi farà sicuramente risparmiare un po’ di tempo e vi darà dei buoni suggerimenti in merito alle posizioni da tradare.

Dove fare speculazione online

Per quanto riguarda le opzioni per mezzo delle piattaforme di trading le possibilità sono davvero molt. Potrete scegliere di fare trading sul valore delle azioni delle società quotate in borsa, come sulle materie prime, o fare del trading con le valute o le criptovalute.

Le possibilità sono davvero molte. Ma molte sono anche le persone che guadagnano cifre piuttosto consistenti. L’importante è fare degli investimenti con cognizione di causa, perché il trading ha le sue regole e le sue logiche e non si tratta di fortuna.

[post_views]