Home Azioni Americane Comprare azioni Twitter, analisi e quotazioni aggiornate

Comprare azioni Twitter, analisi e quotazioni aggiornate

Twitter è una delle maggiori società americane a puntare sul settore dei social network. Investire sui titoli azionari di Twitter potrebbe quindi portarvi dei buoni guadagni, nonostante la numerosa concorrenza che questa presenta.

Recensione utenti: 37 votes
75% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

La diffusione di internet negli ultimi anni, come potentissimo mezzo di comunicazione, è stata una florido campo in cui si sono sviluppati e evoluti numerosi social network differenti: basti pensare al celebre Facebook, od altri protagonisti del settore come Snapchat o Twitter.

Le azioni Twitter sono un buon investimento?

Il social network è nato in nord america nel 2006, dall’idea dello sviluppo di una piattaforma sociale di microblogging, in cui gli utenti potessero condividere dei messaggi limitati ad un certo numero di caratteri. A determinare il successo dello piattaforma è stata proprio la sua posizione durante il boom di Facebook, che ha puntato i riflettori anche sulle altre alternative.

L’utenza

Il social in questo momento può vantare un’utenza in continua crescita, che si distribuisce in maniera omogenea in tutto il mondo, mettendo in mostra un’attività dalle mire internazionali. Si posiziona sotto Facebook, il leader incontrastato dei social network, e costituisce ad oggi uno dei ritrovi sociali online con il numero di utenti più ampio fra tutti i possibili portali online.

BrokerValutazionedeposito minimoregolamentazioneinizia ad investire
1250 $USA Allowedinvesti ora!
2100 $USA Allowedinvesti ora!
3250 $investi ora!

I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD
Twitter è una reale minaccia per il volume d’affari di Facebook?

Le collaborazioni di Twitter

Il social network ha siglato diverse partnership durante la sua relativamente breve storia. Su tutte, ricordiamo quella del 2015 con Yahoo, una collaborazione che propone un accordo secondo cui il motore di ricerca andrà a pubblicare dei tweet (i messaggi scritti su Twitter) sponsorizzati. Dopo qualche tempo Twitter acquisisce anche Flipboard. E’ da notare che anche Snapchat utilizza una piattaforma di microblogging simila a quella di Twitter stessa.

In borsa

Dopo aver fatto la sua comparsa in Borsa nel 2013, il social network è diventato sin da subito una delle IPO di maggior successo nel settore dei social subito dopo quella di Facebook, un’azienda con un valore sicuramente superiore che ha visto nel tempo salire la propria quotazione in borsa e che non dovrebbe invertire il trend nei prossimi anni. Il valore azionario di Twitter è stato condizionato dalla sua presenza in un settore relativamente chiuso come quello dei social network, dove sebbene ci siano diverse proposte, i protagonisti rimangono sempre gli stessi. Il social network si è impegnato per ricavarsi un proprio spazio nel settore già quasi saturo, facendo leva sulla popolarità riscossa fra i giovani, che hanno adottato la piattaforma, ed alle molte celebrità, sopratutto statunitensi, che la utilizzano per comunicare ed interagire con i fan.

La popolarità

La grande risonanza che hanno ricevuto alcune notizie ricavate da dei post pubblicati direttamente su Twitter, ha consentito alla piattaforma di farsi un’enorme pubblicità, come ad esempio accadde con le elezioni presidenziali statunitensi nel 2017, durante le quali il gruppo del social ha registrato dei numeri da record per quanto riguarda le iscrizioni e gli accessi.

Molto spesso su Twitter vengono condivise delle notizie che riscuoto una grande notorietà, e questo processo ha consentito alla piattaforma di ricavarsi un’enorme pubblicità, come ad esempio accadde nel corso delle presidenziali del 2016, quando il social registrò dei numeri da record per quanto riguarda iscrizioni ed accessi. L’azienda si è spesso mostrata abile nello sfruttare oltretutto una grande diversificazione, fornendo un’ampia offerta in grado di soddisfare moltissimi utenti, i quali spesso sono in cerca di nuovi feature che vengono prontamente aggiunte al social, e che saranno particolarmente utili soprattutto nel lungo periodo, nel quale andrà quindi a beneficiare dei futuri rialzi e a un’auspicabile crescita del marchio, che tuttavia devo ancora migliorare le possibilità di monetizzazione garantite dal suo servizio, che andrebbero ad aumentare in maniera forte gli introiti e quindi il valore dell’azienda.

Una concorrenza agguerrita.

Il social network fa comunque sia parte di un settore nel quale i concorrenti non mollano un centimetro. Ne sono un chiaro esempio Facebook e Snapchat- e risulta difficile riuscire a mantenere della relazioni stabili con la nuova utenza, tant’è che nell’ultimo periodo l’azienda ha registrato un forte calo nel volume d’affari. A peggiorare la situazione inoltre, sembra che l’azienda non riesca a catturare l’attenzione degli inserzionisti professionali, perché la struttura del social non permette di svolgere indagini di marketing appropriate per scandagliare meglio i clienti da raggiungere.

BrokerValutazionedeposito minimoregolamentazioneinizia ad investire
1250 $USA Allowedinvesti ora!
2100 $USA Allowedinvesti ora!
3250 $investi ora!

I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD

Come acquistare azioni Twitter in 5 mosse

Per iniziare ad investire, sarà necessario affidarsi a una delle migliori siti di trading – come eToro (recensioni e opinioni qui) – che ci consentono di effettuare le operazioni basilari del mercato degli investimenti, ed effettuare un’analisi tecnica dei titoli.

1° passo

Una volta entrati nel sito, basterà cliccare sul pulsante iscriviti subito e, una volta compilati i campi, si potrà effettuare l’accesso al proprio profilo.

2° passo

A questo punto basterà effettuare il primo deposito cliccando sull’icona apposita.

3° passo

Ora, cliccando sull’icona “Mercati” si potrà andare a scegliere dove operare, scegliendo tra Cripto, ETF, Azioni, Indici, Materie Prime e Valute.

4° passo

Scegliendo uno dei vari strumenti finanziari, ci si troverà davanti tutto un elenco di titoli su cui sarà possibile investire.

5° passo

Cliccando su uno dei titoli e valutando quale siano le migliori azioni sul mercato, sarà possibile selezionare la quantità da acquistare, impostare indicatori e concludere il tutto cliccando su “imposta ordine”.

[post_views]