Home Azioni Americane Comprare azioni Snapchat, analisi e quotazioni aggiornate

Comprare azioni Snapchat, analisi e quotazioni aggiornate

Snapchat è un’applicazione per dispositivi mobili gratuita, creata per fornire la possibilità di condividere foto e video su smartphone e tablet con gli altri utenti. Il punto che garantisce l’originalità di Snapchat è il limite di tempo fornito al destinatario per visualizzare il file multimediale  (che varia da un secondo a dieci secondi).

Avis des lecteurs: 55 votes
60% de comptes d’investisseurs de détail perdent de l’argent lors de la négociation de CFD avec ce fournisseur. Vous devez vous assurer que vous pouvez vous permettre de prendre le risque élevé de perdre votre argent

Le azioni Snapchat sono un buon acquisto?

Snapchat, a seguito del successo riscontrato, è sbarcata in Borsa con un valore di 24 miliardi di dollari all’inizio del 2017, iniziando la sua avventura nel mondo degli investimenti. I guadagni percepiti dall’azienda derivano per lo più – essendo l’applicazione di per sé gratis – dalla pubblicità e dai bonus che possono essere acquistati dagli utenti nell’applicazione.

Un successo annunciato

Snapchat inoltre, essendo un social network – come Twitter – sulla cresta dell’onda, è tra i più diffusi al mondo per utilizzo, anche se risente in maniera pesante della concorrenza di altre importanti aziende del settore che beneficiano anche di una notevole popolarità delle loro applicazioni, ovvero Facebook, Youtube e Whatsapp. Nonostante un mercato relativamente saturo, Snapchat è comunque capace di ottenere una crescente popolarità, cosa degna di nota in una situazione complessiva che rende difficile emergere.

Il gruppo si è associato nel 2014 allo specialista dei pagamenti attraverso gli smartphone Square, in ottica di futuri sviluppi dell’applicazione e, nel 2017, è arrivata una partnership con la banca francese BNP Paribas che ha contattato Snapchat per pubblicizzare la propria immagine in maniera di arrivare a una grande fetta di pubblico, specie molto giovane.

Le azioni di Snapchat sono state introdotte in Borsa nel 2017 ad un prezzo di 27 dollari, dopo un’iniziale tendenza al ribasso causata da una valutazione troppo alta, i titoli si sono stabilizzati su livelli di crescita costanti, inframezzati da qualche piccolo ribasso.

I vantaggi

Analizzando i vantaggi che potrebbero rendere Snapchat un investimento conveniente, non si può non considerare il grande numero di utenti iscritti all’applicazione e che ne fanno uso quotidianamente: attualmente gli utenti attivi sono più di 166 milioni, con l’enorme bacino di utenti che utilizzano l’applicazione ogni giorno. Attualmente Snapchat conta più di 166 milioni di utenti attivi, con una crescita annuale di iscritti del 36% che quindi fa pensare ad un raddoppio degli utenti nei prossimi due anni.

Snapchat trae vantaggio in maniera importante dalle caratteristiche uniche della sua applicazione che consente la cancellazione in automatico delle immagini, cosa ripresa poi anche da altre piattaforme. Questa iniziale feature era in realtà uscita come un bug nella programmazione dell’applicazione, ma è diventato – per una concomitanza di cause – una caratteristica unica e punto di forza di Snapchat, sinonimo di sicurezza e garanzia di protezione della privacy degli utenti.

Snapchat: il successo ottenuto dall’applicazione è strabiliante

Snapchat rivolge inoltre la propria attenzione principalmente a un gruppo di utenti giovani, formulando un tipo di offerta in grado di catturare questa fetta di utenti che, a seguito di un processo di fidelizzazione, rimarrà cliente del gruppo e delle sue future produzioni: anche l’interfaccia è studiata per essere vicina a un’utenza dall’età non troppo avanzata, fornendo contenuti principalmente visivi e dall’utilizzo immediato.

E le debolezze

Allo stesso modo però Snapchat non è così solida in ogni sua caratteristica: le azioni del gruppo non riescono infatti ancora ad attrarre un buon numero di investitori, con il gruppo che suscita ancora qualche dubbio, nonostante il successo ottenuto. Snapchat inoltre manca di diversificazione, cosa che sarebbe utile per un incremento negli introiti.

Nonostante ci sia stata una crescita nel numero di iscritti, i numeri fatti segnare dall’applicazione non sono completamente trasparenti e i modelli di attività dell’utente medio  diventano – col passare del tempo  sempre più irregolari, con  un costante calo nel numero di utenti attivi. Anche per quanto riguarda il modello economico, molto dipende dalla pubblicità, e questa situazione  non sembra adattarsi alle attività degli utenti che hanno l’applicazione, che comunque resta ancora molto lontana da colossi come Messenger di Facebook o Whatsapp che dominano il settore della messaggistica istantanea.



Come acquistare azioni Snapchat in 5 mosse

Per iniziare ad investire, sarà necessario affidarsi a una delle migliori siti di trading – come eToro (recensioni e opinioni qui) – che ci consentono di effettuare le operazioni basilari del mercato degli investimenti, ed effettuare un’analisi tecnica dei titoli.

1° passo

Una volta entrati nel sito, basterà cliccare sul pulsante iscriviti subito e, una volta compilati i campi, si potrà effettuare l’accesso al proprio profilo.

2° passo

A questo punto basterà effettuare il primo deposito cliccando sull’icona apposita.

3° passo

Ora, cliccando sull’icona “Mercati” si potrà andare a scegliere dove operare, scegliendo tra Cripto, ETF, Azioni, Indici, Materie Prime e Valute.

4° passo

Scegliendo uno dei vari strumenti finanziari, ci si troverà davanti tutto un elenco di titoli su cui sarà possibile investire.

5° passo

Cliccando su uno dei titoli e valutando quale siano le migliori azioni sul mercato, sarà possibile selezionare la quantità da acquistare, impostare indicatori e concludere il tutto cliccando su “imposta ordine”.



[post_views]