Home Azioni Italiane Comprare azioni Banca MPS, analisi e quotazioni aggiornate

Comprare azioni Banca MPS, analisi e quotazioni aggiornate

La Banca Monte dei Paschi di Siena, conosciuta anche come Banca MPS, potrebbe essere un ottimo oggetto di investimento al giorno d’oggi? Conviene investire sui suoi titoli sul mercato? È innanzitutto necessario  valutare tutte le sue caratteristiche, per percepirne nella maniera migliore pregi e difetti. Le azioni Banca MPS sono un buon acquisto? Il gruppo Banca MPS o semplicemente BMPS, è un noto gruppo bancario italiano che divide le proprie attività in quattro settori differenti: Le attività di banca commerciale che si occupa della vendita di prodotti e servizi nell’ambito bancario, di ambito comune o specifico quali leasing finanziario, factoring e credito al consumo.

Avis des lecteurs: 44 votes
60% de comptes d’investisseurs de détail perdent de l’argent lors de la négociation de CFD avec ce fournisseur. Vous devez vous assurer que vous pouvez vous permettre de prendre le risque élevé de perdre votre argent

La Banca Monte dei Paschi di Siena, conosciuta anche come Banca MPS, potrebbe essere un ottimo oggetto di investimento al giorno d’oggi? Conviene investire sui suoi titoli sul mercato? È innanzitutto necessario  valutare tutte le sue caratteristiche, per percepirne nella maniera migliore pregi e difetti.

Le azioni Banca MPS sono un buon acquisto?

Il gruppo Banca MPS o semplicemente BMPS, è un noto gruppo bancario italiano che divide le proprie attività in quattro settori differenti:

  • Le attività di banca commerciale che si occupa della vendita di prodotti e servizi nell’ambito bancario, di ambito comune o specifico quali leasing finanziario, factoring e credito al consumo.
  • Le attività di banca d’affari, di finanziamento e investimento, consulenze finanziarie, investimento di capitali e ingegneria finanziaria rivolta a settori come quello ambientale e agroalimentare.
  • Le attività di gestione degli attivi.
  • Le attività relative al mondo delle assicurazioni.

Banca MPS ha attualmente depositati 81 miliardi di euro e ha rilasciato più di 140 miliardi in prestiti. A certificare la sua affidabilità ed efficienza nell’agire sul mercato è l’enorme diffusione sul territorio italiano, che beneficia di 2309 sportelli, con alcuni presenti anche all’estero.

Il gruppo MPS è inoltre alla base della fondazione Monte dei Paschi di Siena nata, con un decreto del Ministero del Tesoro, nel 1995 assieme a MPS. Questa fondazione Monte dei Paschi di Siena si occupa dell’assistenza, beneficienza e utilità sociale nel mondo dell’istruzione, della ricerca, della salute e dell’arte.

Particolare focus sul nostro paese

Le reali potenzialità della Banca MPS devono però essere valutate anche in confronto a quelle che sono le concorrenti nel settore, ovviamente composto da numerosi gruppi bancari presenti in Italia (infatti Banca MPS è principalmente focalizzata sul territorio nazionale e poi su quello estero).

Altre banche come Unicredit, che è attualmente leader nel settore, o UBI Banca, Intesa Sanpaolo, Mediolanum, sono solo alcune delle banche che fanno concorrenza a MPS: se si è sufficientemente bravi, studiando l’andamento di questo gruppo di banche sarà possibile comprendere con largo anticipo le tendenze che poi anche MPS seguirà.

Le alleanze

MPS non è comunque rimasta con le mani in mano ed ha stipulato diverse partnership, nel corso del tempo, per cercare di superare la concorrenza, con l’obiettivo di migliorare la redditività, cosa ottenibile aumentando il numero di clienti che utilizzano la banca.

Nel 2017 è stato siglato un prolungamento di dieci anni di un accordo stretto diversi anni prima con AXA,  azienda francese che lavora nel settore delle assicurazioni. Il gruppo bancario è arrivato anche a stringere un patto con l’UNESCO, con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini italiani ed europei su temi di interesse comune che riguardano i problemi contemporanei più disparati.

MPS beneficia comunque di un’ottima posizione tra le banche italiane – dov’è terza in termini di attivi – grazie alla propria struttura consolidata, divisa in settori specializzati e, soprattutto, grazie a una diffusione che la vede presente in gran parte del territorio. MPS è inoltre la banca più antica tra quelle ancora attive, cosa che ha portato un maggior numero di clienti a fidelizzarsi a queste filiali, con il numero di clienti che supera abbondantemente i 6 milioni di persone solo in Italia.

Banca MPS adotta inoltre un encomiabile approccio di favore verso i finanziamenti destinati alle imprese italiane, ruolo in cui si è guadagnata la posizione di leader. L’offerta stessa della banca è molto vantaggiosa, poiché la società beneficia ha un portafogli molto largo di servizi bancari e finanziamenti, che le consente di rispondere in maniera ottimale alle esigenze dei clienti e di acquisirne dei nuovi.

Allo stesso tempo, però, gli attivi di Banca MPS non rispecchiano alla perfezione la redditività del gruppo, in cui da anni ci sono attivi non performanti che riducono sensibilmente i margini realizzati dall’azienda, suscitando timore negli investitori.



Come acquistare azioni Banca MPS in 5 mosse

Per iniziare ad investire, sarà necessario affidarsi a una delle migliori siti di trading – come eToro (recensioni e opinioni qui) – che ci consentono di effettuare le operazioni basilari del mercato degli investimenti, ed effettuare un’analisi tecnica dei titoli.

1° passo

Una volta entrati nel sito, basterà cliccare sul pulsante iscriviti subito e, una volta compilati i campi, si potrà effettuare l’accesso al proprio profilo.

2° passo

A questo punto basterà effettuare il primo deposito cliccando sull’icona apposita.

3° passo

Ora, cliccando sull’icona “Mercati” si potrà andare a scegliere dove operare, scegliendo tra Cripto, ETF, Azioni, Indici, Materie Prime e Valute.

4° passo

Scegliendo uno dei vari strumenti finanziari, ci si troverà davanti tutto un elenco di titoli su cui sarà possibile investire.

5° passo

Cliccando su uno dei titoli e valutando quale siano le migliori azioni sul mercato, sarà possibile selezionare la quantità da acquistare, impostare indicatori e concludere il tutto cliccando su “imposta ordine”.



[post_views]